Skip to main content
search

Con la pubblicazione dell’avviso 1/2019 Fondirigenti si impegna a destinare 8 milioni di Euro per sostenere lo sviluppo della classe manageriale delle imprese aderenti, nell’ottica di favorirne la crescita e lo sviluppo.

 

Come si struttura l’avviso

I Piani formativi aziendali devono essere finalizzati allo sviluppo di specifiche competenze ripartite in 6 aree di intervento, come indicato dettagliatamente nel testo dell’Avviso.

 

Aree di intervento

Area 1 Innovazione produttiva

Interventi formativi finalizzati all’introduzione o al miglioramento di prodotti e/o processi.

Area 2 Innovazione organizzativa

Interventi formativi che consentano alle risorse di valutare in maniera critica la propria organizzazione, definendo ex novo un modello aziendale coerente con un riposizionamento/cambiamento strategico dell’azienda stessa.

Area 3 Innovazione nel marketing e comunicazione di impresa

Interventi formativi per perfezionare le strategie, le metodologie e gli strumenti comunicativi nell’ottica di migliorare il posizionamento dell’azienda sul mercato.

Area 4. Innovazione sostenibile e green economy

Interventi formativi per supportare le imprese nello sviluppo di una competitività sostenibile.

Area 5. Pianificazione, Programmazione e Controllo di gestione

Interventi formativi volti a fornire gli strumenti operativi funzionali al raggiungimento di un preciso obiettivo di crescita aziendale.

Area 6. Internazionalizzazione

Interventi formativi focalizzati su strategie, metodologie e strumenti per avviare, migliorare o implementare processi di internazionalizzazione.

 

Ripartizione delle risorse

Ogni azienda potrà scegliere un’unica area su cui focalizzare il proprio Piano formativo.

Il finanziamento massimo ammissibile per ciascun Piano formativo sarà di 15.000,00 euro, destinati all’azienda a fondo perduto.

 

Come presentare un proprio piano formativo: modalità e termini

La presentazione dei Piani, dovrà essere effettuata esclusivamente online (sul sito di Fondirigenti), accedendo all’area riservata.

Il portale sarà aperto per la compilazione a partire dalle ore 10:00 del 15 ottobre 2019 fino alle ore 13.00 del 14 novembre 2019.

Ricorda che l’Avviso è una procedura selettiva: tutte le iniziative che perverranno entro il 14 novembre 2019 saranno sottoposte ad una valutazione.

 

La valutazione del Piano

L’Avviso prevede che ciascun piano sia sottoposto ad una duplice valutazione:

  • formale, da parte della struttura del Fondo,
  • di merito, da parte di una Commissione di valutazione esterna.

Al termine della procedura di valutazione, la Commissione provvederà alla stesura di una graduatoria secondo il punteggio ottenuto dai vari Piani (verranno finanziati i Piani con punteggio superiore a 75/100).

La graduatoria sarà pubblicata sul sito di Fondirigenti entro 90 giorni dal termine per la presentazione.

 

Novità dell’avviso 2019

L’Avviso 1/2019 presenta due importanti novità:

  • La completa digitalizzazione dell’intero processo di presentazione e rendicontazione dei Piani formativi.
  • Un nuovo formulario unico sia per la presentazione che per la rendicontazione dei Piani, con compilazione guidata a blocchi per ridurre ulteriormente le possibilità di errori formali.

 

Cosa possiamo fare per te

Sviluppo Formazione Scarl è a tua disposizione per:

– verificare la possibilità di aderire all’iniziativa nel rispetto dei requisiti formali e sostanziali richiesti dall’Avviso,

– valutare l’area di intervento su cui è necessario “lavorare” maggiormente per formare le tue risorse presentando, così, un piano ad hoc per la tua specifica realtà di impresa,

– supportarti nell’attività di presentazione e gestione del tuo specifico Piano Aziendale.

Per ulteriori chiarimenti ti invitiamo a contattare il ns staff di Vicenza al numero di telefono 0444-1832190 o via mail ai seguenti indirizzi: formazione.vi@sviluppoformazione.it

Leave a Reply