Riparte il bando Isi Inail 2020-2021: incentivi per investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Dopo lo stop forzato anche l’Inail riparte: è stato, infatti, pubblicato il nuovo bando per l’anno 2021.

Bando Isi Inail 2020

Questo nuovo bando prevede incentivi per le imprese che investono in sicurezza e salute. Misure di sostegno al lavoro e all’economia in un momento difficile per la gestione dell’emergenza epidemiologica.

L’obiettivo del nuovo Bando 2020

L’obiettivo è quello di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Le risorse

L’Inail mette a disposizione delle imprese 200 milioni di €.

Beneficiari del Bando 2020-2021

Potranno partecipare al bando le imprese con sede in Italia e iscritte alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura, le medio/grandi imprese dell’agricoltura e, nello specifico dell’asse di finanziamento 2, anche gli Enti del terzo settore.

5 assi di finanziamento

Il bando si suddivide in 5 Assi di finanziamento, in base alla tipologia di progetto ammissibile:

Asse 1 – Progetti di investimento e per l’adozione di modelli organizzativi

Asse 2 – Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi

Asse 3 – Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

Asse 4 – Progetti per imprese operanti in specifici settori di attività

Agevolazione prevista dal Bando Isi Inail 2020-2021

Il finanziamento in conto capitale è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’IVA, in base alla tipologia di progetto.

Per gli Assi 1, 2, 3 e 4 il contributo è pari al 65% dei costi, con i seguenti limiti:

  • Assi 1, 2, 3, fino ad un contributo massimo di 130.000 €, un finanziamento minimo ammissibile pari a 5.000 €;
  • Asse 4, fino ad un massimo di 50.000 € ed un finanziamento minimo ammissibile pari a 2.000 €

Come partecipare

Entro il 26 febbraio 2021 saranno pubblicate le date di apertura e chiusura della procedura di caricamento

delle domande con la formula del click day.

Click day

Il bando Isi Inail prevede un determinato giorno di invio di tutti i progetti.

Questo giorno viene denominato, appunto, Click Day.

In una frazione di secondo, attraverso un semplice click, sarai messo in competizione con un grandissimo numero di persone che, come te, si auspicano di ottenere i finanziamenti stanziati.

Dovrai essere rapidissimo e preciso nello stesso tempo, non puoi permetterti di sbagliare, perché in palio, con un click, ci sono importanti vantaggi e agevolazioni per la tua impresa.

ISI INAIL: COSA POSSIAMO FARE PER TE

Arrivato a questo punto hai capito che istruire correttamente una pratica per la richiesta del fondo Inail non è una procedura poi così semplice.

Sviluppo Formazione non solo ti offre un servizio preliminare di consulenza sul bando ISI INAIL, ma ti segue nel percorso che porta al Click Day e nelle successive fasi istruttorie, fino all’erogazione del contributo.

In altre parole e sinteticamente:

  • Siamo a tua disposizione per discutere con te del tuo progetto;
  • Ti aiutiamo a scrivere un business plan dettagliato da un punto di vista tecnico/amministrativo e che soddisfi i canoni indicati nel bando;
  • Predisponiamo tutta la documentazione per partecipare al bando;
  • Affrontiamo per te il Click Day;
  • Procediamo all’istruttoria della tua domanda e ti seguiamo in tutte le fasi dall’inoltro della stessa all’accreditamento del contributo a fondo perduto.

Non perdere altro tempo, contattaci per maggiori informazioni!