A.R.TE. – Allineamento e Riqualificazione del Territorio

Presentazione

Con l’Avviso 4/2017 “Competitività” Fondimpresa ha finanziato la realizzazione di Piani condivisi, territoriali e settoriali, finalizzati a progetti su varie tematiche funzionali allo sviluppo competitivo delle imprese per affrontare le nuove sfide del mercato globale.

 

Il Piano formativo A.R.TE. – Allineamento e Riqualificazione del Territorio intende rispondere in modo innovativo al rilancio della competitività di PMI e grandi imprese localizzate sul territorio veneto attraverso lo sviluppo di competenze distintive specifiche, per settori e mercati, in riferimento ai processi di qualificazione dei processi produttivi e dei prodotti, innovazione organizzativa ed internazionalizzazione.

Obiettivi e destinatari

Il Piano ha coinvolto una ventina di aziende venete distribuite sulle province di Venezia, Padova, Vicenza, Treviso, Rovigo e Belluno con l’obiettivo di adeguare ed accrescere le competenze professionali dei lavoratori per rafforzare la competitività aziendale. Nella realizzazione delle attività è stata data priorità all’innovazione e all’efficienza, in coerenza con le indicazioni dell’Avviso e con le tipologie di lavoratori destinatari e di aziende coinvolte.

 

L’insieme delle azioni formative previste è riconducibile a tre aree tematiche, quali:

  1. Qualificazione dei processi produttivi e dei prodotti → Interventi di sviluppo delle competenze dei lavoratori inerenti le tecniche di produzione.
  2. Innovazione dell’organizzazione → Applicazione di nuovi metodi organizzativi nelle pratiche commerciali, nell’organizzazione del luogo di lavoro o nelle relazioni esterne di un’impresa.
  3. Internazionalizzazione → Progetti o interventi per l’innovazione commerciale che riguardano l’introduzione di nuovi processi in azienda o un notevole miglioramento di quelli già

Offerta formativa

A partire dagli orientamenti strategici di sviluppo e dai problemi che le aziende devono superare per conseguire gli obiettivi di crescita/permanenza sul mercato, sono state individuate le funzioni aziendali le cui competenze sono da rinforzare e le capacità operative da migliorare. In questo modo, si sono concordate con le aziende le tematiche formative, i profili da coinvolgere e la durata delle azioni formative.

 

La domanda di formazione espressa dalle aziende venete presenti nel Piano si è concretizzata in un piano comprendente 14 azioni formative per un totale di 760 ore di formazione.

Di seguito sono esposte le ore formative svolte per ciascuna area tematica:

  1. QUALIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI E DEI PRODOTTI: 128 ORE FORMATIVE
  • Miglioramento continuo nei processi produttivi
  • Sistemi di gestione integrati qualità sicurezza e ambiente nei reparti produttivi
  1. INNOVAZIONE ORGANIZZATIVA: 568 ORE FORMATIVE
  • Modelli, tecniche e strumenti per un efficace utilizzo dei Key Performance Indicators
  • Risk Management
  • Il controllo di gestione
  • Informazioni e dati in azienda
  • La qualità dei processi interni come fattore critico di successo
  • Mappatura LEED dei prodotti
  • Lean Organization
  • Sistemi integrati di gestione
  • Il passaggio generazionale
  • Informazioni e dati in azienda
  1. INTERNAZIONALIZZAZIONE: 64 ORE FORMATIVE
  • Tecniche per lo sviluppo del piano commerciale
  • La fidelizzazione del cliente estero